Nathional Geographic: riflettori puntati sulle lucciole della Valle del Sele

Non tutti sanno che il National Geographic ha puntato i riflettori sulle lucciole della Valle del Sele. La rivista è rimasta infatti affascinata dagli incantevoli scatti del fotografo Massimo Gugliucciello:  “La magia delle lucciole nella Valle del Sele”, che è stato selezionato dal National Geographic come Daily Dozen. “Ogni anno nei mesi da maggio ad agosto nella Valle del Sele si ripete uno spettacolo serale mozzafiato, fa sapere il fotografo-artista.  Subito dopo l’imbrunire si inizia a vedere una intermittenza di piccole luci, fino a diventare uno spettacolo stupefacente dove migliaia di lucciole lampeggiano nei campi. Tutto ciò accompagnato dal canto dei grilli: basta fermarsi un attimo per entrare in un mondo perfetto e magico. Da anni affascinato da questo spettacolo della natura, ho cercato il modo di poter, almeno in parte,  mostrare questo spettacolo del creato”. E Gugliucciello è senz’altro riuscito nel suo tenace intento, attirando l’attenzione della prestigiosa rivista. Finalmente dunque anche il territorio della provincia di Salerno fa parlare di sé per le sue bellezze paesaggistiche, che vanno dai luoghi naturali, come le grotte di Pertosa e le meraviglose spiagge, a quelli di prestigio storico come la “Certosa di San Lorenzo a Padula”, la più antica certosa d’Italia e sicuramente la più apprezzata dai turisti di tutto il mondo.

Notizia letta 60 volte

Potrebbe piacerti anche ...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>