Allarme maltempo: chiuse le scuole a Caggiano, San Pietro al Tanagro, Sant’Arsenio e Montesano

Continua l’allerta meteo nel Vallo di Diano. Le amministrazioni comunali di molti paesi hanno disposto la chiusura delle scuole per la giornata di oggi, ed alcune anche per domani.  Il Comune di San Pietro al Tanagro ha emesso un’ordinanza con la quale chiude le scuole per la giornata di oggi. “A causa dell’allarme meteo e del pericolo di ghiaccio e neve che potrebbero portare problemi alla circolazione e per  l’aggravarsi del maltempo”. Oggi anche il Comune di Sant’Arsenio ha chiuso le scuole per l’emergenza maltempo. Così come a Teggiano, Padula,  Montesano sulla Marcellana e Caggiano.  A Montesano però le scuole resteranno chiuse anche domani. Le previsioni metereologiche, infatti parlano di un ritorno per la giornata di domani del maltempo, con precipitazioni nevose in alta quota e piogge in pianura. Intanto, proprio le forti piogge del week end hanno provocato l’esondazione del fiume Calore nel territorio di Casalbuono, con la conseguente distruzionedi un consistente tratto della pista ciclabile del paese. L’esondazione ha riguardato l’area nei pressi del Cimitero Comunale, in contrada Bagnoli. Intanto l’Amministrazione Comunale di Capaccio Paestum, su proposta del Sindaco Italo Voza, ha disposto di costituire un fondo di solidarietà per i cittadini colpiti dall’esondazione del Sele. L’Amministrazione ha deciso di finalizzare, con fondi del proprio bilancio, un primo intervento di 100 mila euro. “La volontà, si legge in una nota stampa del comune di Capaccio Paestum, è di  intervenire ad almeno parziale ristoro dei danni subiti all’interno delle abitazioni. Nei prossimi giorni verranno rilasciate le disposizioni da parte degli Uffici Comunali  per rendere attuative la misura. Già da oggi  ogni cittadino potrà segnalare i danni subiti nelle  proprie abitazioni  al Centro Operativo Comunale di Gromola.

Notizia letta 20 volte

Potrebbe piacerti anche ...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>