Incendio a Santa Marina, notte di terrore. Sul posto la Protezione Civile di Padula

Notte di terrore nel Golfo di Policastro per un vasto incendio divampato nell’area boschiva di Santa Marina che, alimentato dal fortissimo vento e diviso in due focolai, è arrivato a lambire le abitazioni.

 

INCENDIO SANTA MARINA (6) INCENDIO SANTA MARINA (10)

Da quanto si apprende le fiamme, di possibile origine dolosa, hanno avuto origine sulla collina, tra Santa Lucia e l’imbocco della strada Cilentana a Policastro. L’incendio si è rapidamente sviluppato e diffuso proprio a causa del forte vento, ed uno dei focolai ha causato momenti di vero panico per cittadini dell’area abitata limitrofa alle fiamme, che si sono riversati in strada abbandonando momentaneamente le proprie abitazioni.

INCENDIO SANTA MARINA (1) INCENDIO SANTA MARINA (2)

L’incendio divampato nel Golfo di Policastro ha determinato una notte di intensissimo lavoro per i volontari dell’Associazione Protezione Civile Vallo di Diano di Padula, presieduti da Giuseppe Pisano. Alle 22:30 di ieri sera i volontari, su richiesta del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Salerno, sono stati attivati dalla Protezione Civile Regionale a supporto dei Vigili del Fuoco dei Distaccamenti di Policastro e Sala Consilina, per fronteggiare il vasto incendio in atto nel Comune di Santa Marina, in particolare nei pressi del Campeggio Policastrum, in località Vico Belvedere.

INCENDIO SANTA MARINA (3) INCENDIO SANTA MARINA (4)

I volontari padulesi sono intervenuti sul posto con 4 squadre ed altrettanti automezzi. Lo spegnimento dell’incendio ha richiesto diverse ore di lavoro. A rendere ancora più delicata la situazione ovviamente la vicinanza alla strada Cilentana ed alle abitazioni.

INCENDIO SANTA MARINA (7) INCENDIO SANTA MARINA (9)

Inevitabilmente le fiamme hanno determinato la distruzione di una notevole quantità di vegetazione ed alberi, con conseguente elevato danno ambientale. Alla fine le fiamme sono state domate, ed intorno alle 4 di questa mattina i volontari hanno potuto fare ritorno a Padula.

INCENDIO SANTA MARINA (8)

Ennesima dimostrazione di efficienza da parte della Protezione Civile Vallo di Diano padulese, il cui pronto intervento ha contribuito a limitare i danni causati ancora una volta probabilmente dalla mano scellerata dell’uomo.

Notizia letta 1328 volte

Potrebbe piacerti anche ...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>