Furto in Chiesa ad Auletta, i dubbi del sindaco Pietro Pessolano

stemmaIl colpo nella chiesa di Auletta di cui vi abbiamo parlato qualche giorno fa non convince il Sindaco di Auletta, Pietro Pessolano. I ladri, hanno portato via uno stemma gentilizio risalente al 1600 circa. Uno stemma di una nobile famiglia di Auletta che era stato donato alla chiesa all’interno della quale venivano tumulati i defunti di famiglia. Lo stemma che riporta una collina e tre rose ha un valore importante sia dal punto di vista economico che affettivo e ad accorgersi del colpo sono stati alcuni discendenti della famiglia che non hanno più notato lo stemma, pesante e ingombrante, portato via da diversi giorni dall’edificio sacro. Ma secondo il Sindaco Pessolano questo furto, “se c’è stato” non risale ad oggi ma probabilmente a molti anni fa. Ascoltiamo la posizione del Sindaco Pessolano contattato dalla nostra redazione telefonicamente.

 

Notizia letta 592 volte

Potrebbe piacerti anche ...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>