Teggiano e San Rufo insieme per la giornata “Sport in Comune”. L’appuntamento è per mercoledì 26 aprile

Mercoledì 26 aprile è in programma a Teggiano e San Rufo “Sport in Comune”. Un progetto per rilanciare l’attività sportiva di base in provincia di Salerno e in Campania. Per contrastare – si legge sul comunicato – il costante declino del numero dei praticanti e dei tesserati, soprattutto tra le fasce d’età più giovani, la delegazione regionale del Coni ha avviato il programma sperimentale “Sport in Comune” attraverso il quale si intende dare pieno sostegno al movimento sportivo di base nei piccoli centri della Campania.
A questa iniziativa, patrocinata dall’associazione nazionale Comuni italiani e dai vari comitati provinciali e regionali di dodici federazioni sportive è collegato un concorso che coinvolge i comuni campani, ciascuno dei quali è rappresentato da un gruppo di giovanissimi atleti compresi tra i dieci e i dodici anni. Alla fase regionale, in programma sabato 17 giugno e domenica 18, parteciperanno le squadre vincitrici delle selezioni su base provinciale che si concluderanno a metà maggio. Quest’ultimo concentramento sarà preceduto da un turno eliminatorio, “fase comunale”. Questa fase per i Comuni di Teggiano e San Rufo verrà svolta a mercoledì 26 aprile dalle 16.30 presso il parco giochi Dianolandia in località Prato Perillo a Teggiano. Le discipline interessate saranno ciclismo, calcio e pallavolo. La direzione dell’evento che beneficia degli assessorati allo sport dei due Comuni sarà affidata all’associazione sportiva Ciclo team Tanagro rappresentata dal presidente Pietro Costa e dall’associato Conantonio D’Elia. Sui campi di gara saranno presenti tecnici e collaboratori della “Tanagro bike school”, l’accademia giovanile di San Pietro al Tanagro, rappresentata per l’occasione dal coordinatore Francesco Coiro e dal tecnico della federazione ciclistica italiana,  Mario Pasquariello, le associazioni sportive teggianesi come Orchidea volley, guidata da Antonio La Maida, il Valdiano Calcio con il segretario Carmine di Gruccio e il responsabile del settore giovanile Francesco d’Elia della palestra Salus e infine Giuseppe Aumenta, docente di educazione fisica presso la scuola primaria del Comune di Teggiano.

Notizia letta 87 volte

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>