Attenti a quei due: un film in arrivo per il duo Colangelo-Linfante, sabato in scena al Teatro Scarpetta

Colangelo-Linfante, “attenti a quei due”! Il duo artistico valdianese costituito da Domenico Colangelo e Nicola Linfante conferma il proprio affiatamento dopo i successi e gli applausi registrati ovunque dallo spettacolo teatrale “Con la Valigia in Mano”.

 

colangelo-linfante con la valigia in mano

Domenico e Nicola -come annunciano ai microfoni di Italia 2 Tv- si apprestano infatti a girare il loro primo film, scritto a quattro mani e nel quale rivestiranno il ruolo di protagonisti. Ci sono ovviamente anche altri progetti per questo irresistibile sodalizio artistico che nasce dall’amicizia e dalla stima e si fonda sul talento poliedrico dei due giovani valdianesi, entrambi di Sala Consilina. Domenico e Nicola hanno fatto dell’arte a 360° la loro vita e la loro professione, ma ovviamente “nemo profeta in patria”, e dopo l’esordio presso la parrocchia di Sant’Anna mancava infatti all’appello una rappresentazione del loro spettacolo su un palcoscenico importante a Sala Consilina.

18557139_1522260644512600_5977769305947512397_n

Lacuna che sarà colmata sabato 20 maggio al Teatro Scarpetta, dove a partire dalle 21:00 andrà in scena una versione nuova e ancora più coinvolgente dello spettacolo “Con la Valigia in Mano”, che ha consacrato il loro sodalizio.

colangelo-linfante

Un’occasione imperdibile per la comunità di Sala Consilina e valdianese per applaudire i due giovani artisti salesi, che affiancati dai musicisti Antonio Colangelo e Emanuel Lamura saranno ospiti “esterni” e fuori concorso della Rassegna “Teatro in Sala” organizzata dai Ragazzi di San Rocco. Prima del tour estivo e prima del primo “ciack” cinematografico del duo Colangelo-Linfante, previsto per il mese di settembre. “Il teatro è l’unica arte -affermano Nicola e Domenico- che non ha i filtri della modernità. È il qui ed ora. Noi che lo facciamo per professione, lo amiamo perché è il calore del pubblico a dare anima alla nostra arte. Il teatro è di tutti quando sul palco prima del corpo e della voce entra in scena il cuore. Aprire la rassegna di ” Teatro in Sala “, dando spazio a chi ci mette il cuore, per noi è un piacere”.

Notizia letta 514 volte

Potrebbe piacerti anche ...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>