Sassano, folla di fedeli per la reliquia di San Pio. Sabato in programma il concerto di Totino Melillo “Napoli 360°”

Da domenica scorsa tantissimi fedeli hanno raggiunto la Parrocchia-Santuario del “Cuore Immacolato di Maria” a Varco Notar Ercole di Sassano per visitare la reliquia di San Pio da Pietrelcina, donata da Padre Marciano Guarino, del convento “Padre Pio” Frati Minori Cappuccini di Pietrelcina. Si tratta di un pezzettino della tunica indossata dal Santo con le stimmate, il giorno della sua morte e che il Frate Cappuccino ha portato con sé  nella tomba prima della esumazione. Il cimelio di San Pio resterà per sempre nel Santuario Mariano che sarà aperto tutti i giorni dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:30 con la Celebrazione della Santa Messa. A Varco Notar Ercole, intanto, è tutto pronto per i festeggiamenti religiosi e civili in onore di San Pio curati dal parroco don Carmine Tropiano coadiuvato dal Comitato Feste della Parrocchia-Santuario del “Cuore Immacolato di Maria”. Domani, vigilia della festa intanto, la Santa Messa sarà celebrata alle ore 10:30 e a seguire è prevista una breve processione per le strade della comunità parrocchiale. Nel pomeriggio, alle 17:30 il corteo di fedeli che si ritroverà nel Santuario Mariano, si incamminerà verso la chiesa di San Gaetano a Caiazzano dove verrà portata la reliquia del Santo e dove verrà celebrata l’Eucarestia. Dopo la Santa Messa è previsto il ritorno nel Santuario di Varco con una fiaccolata. Sabato 23 settembre, invece, giorno di San Pio da Pietrelcina le Sante Messe verranno celebrate alle ore 9:30, alle ore 10:30 a cui seguirà una breve processione e alle ore 19:30. Sabato sera, si darà spazio poi, ai festeggiamenti civili con il concerto “Napoli 360°” del cantante neomelodico originario di Sala Consilina Totino Melillo e la sua band. Il Comitato Feste, presieduto dal parroco don Carmine, ha voluto celebrare i festeggiamenti in onore di San Pio con semplicità, quella semplicità che caratterizzava il Santo con le stimmate, incoraggiando e promuovendo i giovani talenti del territorio e impegnandosi in opere di carità.

Notizia letta 282 volte

Potrebbe piacerti anche ...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>