Milano Finanza: Banca Monte Pruno ai vertici della classifica nazionale

La notizia, già annunciata durante l’inaugurazione della nuova Filiale di Salerno, tenutasi lunedì 9 ottobre u.s., è stata pubblicata sull’ultimo numero di Milano Finanza, il quotidiano dei mercati finanziari.

All’interno di un’inchiesta dal titolo “Gioielli di provincia” si osserva come la Banca Monte Pruno si confermi ai vertici della graduatoria delle banche di minori dimensioni, a dimostrazione di un risultato che ogni anno inorgoglisce la governance dell’istituto di credito cooperativo.

Nella classifica delle migliori banche di piccole dimensioni, la Banca Monte Pruno si posiziona al quarto posto nazionale, escludendo dalla graduatoria, per ovvie ragioni connesse alla tipologia di banca, Banca 5, l’istituto senza filiali operative sul territorio, che gestisce il business dei servizi di pagamento online per le tabaccherie italiane.

Milano Finanza: Banca Monte Pruno ai vertici della classifica nazionale

Un risultato importante che mette la Banca Monte Pruno, tra l’altro, ancora una volta, al primo posto tra le Banche della Regione Campania.

Nel dettaglio, in questo articolo, Milano Finanza ha analizzato i conti degli istituti minori e piccoli, selezionando quelli che hanno migliorato stabilmente la raccolta e i risultati reddituali. Dal confronto emerge un rating complessivo che si basa sulla media ponderata dei punteggi attribuiti alla variazione 2016/2015 e a quella media del triennio per mezzi amministrati, utile netto, margine di intermediazione, risultato di gestione, ROE e ROA.

Il titolo dell’articolo “Gioielli di provincia” mette in risalto come queste realtà di piccole e medie dimensioni siano delle vere eccellenze del settore bancario italiano.

Occorre sottolineare la presenza tra le banche in ottima posizione, oltre alla Banca Monte Pruno, anche della BCC di Aquara, altro istituto che fa parte delle tre realtà campane che hanno scelto di sposare il Gruppo Bancario Cooperativo di Cassa Centrale Banca, a conferma, quindi, della qualità delle due BCC provenienti dalla Regione Campania.

Questa notizia – hanno commentato i vertici aziendali – ci riempie di soddisfazione e di carica. In un importante momento di sviluppo per la nostra Banca, grazie alle recenti aperture di Padula e Salerno, poter rilevare questo risultato significa che stiamo continuando a fare un buon lavoro. Anche negli anni scorsi Milano Finanza ci ha sempre premiato tra le migliori banche d’Italia e ricevere questo ulteriore riconoscimento, che anticipa la pubblicazione dell’Atlante delle Banche, permette di guardare al futuro con grande fiducia. Associare gli ottimi risultati economici ad altri fattori come la presenza sul territorio, l’incremento della clientela e dell’operatività, il potenziamento della rete commerciale rappresenta la sintesi di un modo di fare Banca che viene gratificato anche all’interno delle statistiche di settore pubblicate su giornali specialistici. Andiamo fieri di questi successi, ma siamo certi che tali risultanze debbano servire a creare nuovi stimoli per fare meglio, con passione ed umiltà, senza dimenticare mai la nostra natura di artigiani del credito”.

Notizia letta 579 volte

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>