A Padula la sesta edizione del “Premio Campanelli” per la sicurezza stradale: premio d’oro all’appuntato Francesco Di Biase

E’l’appuntato Francesco Di Biase della Compagnia Carabinieri di Cerignola  il vincitore del Premio d’Oro della VI edizione del Premio Campanelli per la sicurezza stradale organizzato dall’Associazione “Life” presieduta da Daniele Campanelli che premia chi si prodiga a favore della sicurezza stradale. Il premio è stato consegnato dal Colonnello Antonino Neosi, Comandante Provinciale dei Carabinieri di Salerno. Grande partecipazione all’evento svoltosi sabato al Grand hotel Certosa di Padula. Tantissime le autorità istituzionali, civili e militari presenti alla manifestazione. Quest’anno un conferimento speciale è stato assegnato direttamente da Daniele Campanelli al Capitano Davide Acquaviva, Comandante della Compagnia Carabinieri di Sala Consilina, all’Ispettore Capo della Sottosezione della Polizia Stradale di Sala Consilina, Rufino Tortora e al Direttore del COA di Sala Consilina, Biagio Ferrara e al Capo squadra Esperto dei Vigili del Fuoco di Sala Consilina, Luigi Morello: per “la collaborazione fattiva verso la Life e in difesa e tutela del territorio”. Il Premio Campanelli ha raggiunto traguardi importanti, divenendo un premio di fama nazionale, grazie al supporto incondizionato dalla Banca Monte Pruno in particolar modo del Direttore Generale, Michele Albanese. Ed il Premio Banca Monte Pruno/Provincia di Salerno quest’anno è stato conferito a quattro agenti della Polizia Stradale di Sala Consilina: i Sovrintendente Vapo, Vincenzo Villari e Giovanni Campitello e gli Assistenti Capo, Gioacchino Iuglio e Giuseppe Pontillo insieme all’Ispettore Tortora. Numerosi altri premi sono stati consegnati ad enti ed associzioni che si prodigano a favore della sicurezza stradale con l’intervallo di due Focus: uno curato dall’Istat, con Roberta Bruzzone che ha fatto il punto sugli incidenti avvenuti in Italia negli ultimi anni, e l’altro sull’A2 del Mediterraneo curato da roberto Mastrangelo, Responsabile Rete Anas.

Notizia letta 93 volte

1 Response

  1. rocco scrive:

    Si è dimenticato di citare la presenza del NUMERO UNO per la SICUREZZA STRADALE in Italia, il Direttore del Servizio POLIZIA STRADALE della Polizia di Stato, Dott. Giuseppe BISOGNO.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>