Lotta alla ludopatia, il Consiglio Comunale di Sala Consilina approva il Regolamento per le Sale Giochi

Dal Comune di Sala Consilina arriva un contributo concreto alla lotta contro la piaga della ludopatia: nella seduta di martedì scorso tra i provvedimenti approvati dal Consiglio Comunale sicuramente merita una particolare menzione il Regolamento per le sale giochi e gli apparecchi da intrattenimento e svago.

Come il regolamento per il registro dei testamenti biologici, anche il complesso di norme specifiche che vanno a regolare il settore delle sale giochi nel territorio comunale di Sala Consilina è frutto del lavoro della commissione regolamenti, alla quale ha collaborato attivamente il gruppo consiliare di minoranza Positivo SI Cambia. L’approvazione del provvedimento è avvenuta all’unanimità, ed appare quanto mai opportuna se si pensa che nella provincia di Salerno la percentuale di reddito imponibile giocato alle macchinette supera il 9% (fonte: www.vita.it, Marco Dotti e Stefano Arduini).

Il regolamento approvato per il territorio di Sala Consilina prevede tra le altre cose, oltre al divieto per il gioco d’azzardo, anche il divieto di apertura di nuove sale giochi vicino alle scuole, ai luoghi di culto, alle residenze domiciliari protette, ad uffici bancari o postali, alle postazioni bancomat, e a attività di compro oro o altre che consentano immediata disponibilità di denaro.

Notizia letta 469 volte

Potrebbe piacerti anche ...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>