Picchia la ragazza, una valdianese, e poi si lancia nel vuoto a Fisciano

È del Vallo di Diano la ragazza picchiata dal ventenne marocchino a Fisciano. Si tratta secondo le prime indiscrezioni di una 21enne di Atena Lucana. Il ventenne in Erasmus di origini marocchine e residente a Lacedonia l’ ha colpita al volto e lasciata piangente su una panchina. Poi il volo mortale del giovane dal parcheggio. Il motivo sarebbe l’acceso diverbio con la fidanzata che attualmente è stata ricoverata all’ospedale di Nocera Inferiore per un trauma al volto.

Notizia letta 2990 volte

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>