Allarme pedofilia ad Eboli, avvicina i bambini e poi compie atti osceni: caccia al maniaco

Sono in allarme le mamme di Eboli che hanno denunciato alle forze dell’ordine quanto raccontato dai loro bambini: un uomo, a bordo di un’auto, nel centro della città fa avvicinare i piccoli con un pretesto per poi mostrare loro i genitali e masturbarsi. Un racconto inquietante ricostruito dalle forze dell’ordine. Ci sono anche le foto dell’auto sospetta oltre ad alcuni fotogrammi delle telecamere di videosorveglianza. Carabinieri e vigili urbani si sono messi subito al lavoro identificando l’auto e l’uomo. Il proprietario del veicolo non è ebolitano ma vive in un comune confinante.

 

Notizia letta 107 volte

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>