Progetto Legalità al “Pisacane” di Padula: gli studenti incontrano Gianluca De Martino dell’Associazione “On Data”

Continuano gli appuntamenti inseriti nel progetto “Prevenzione della corruzione – testimonianze- da Joe Petrosino ai giorni nostri”, nato da un protocollo d’intesa tra Comune di Padula, Liceo Scientifico “Pisacane” di Padula e Prefettura di Salerno.  Giovedì 15 febbraio alle ore 11.00, presso il Liceo “Scientifico” Pisacane di Padula, gli studenti incontreranno Gianluca De Martino dell’Associazione On Data, che curerà un laboratorio di monitoraggio civico sui beni confiscati a partire dall’esperienza del progetto Confiscati Bene 2.0.

L’Associazione On Data si impegna nella promozione di buone pratiche di trasparenza amministrativa e fornisce un importante contributo in ambito di cittadinanza attiva e advocacy pubblica.

L’appuntamento è organizzato in collaborazione con Libera e rientra nei “100 passi verso il 21 marzo” in preparazione alla Giornata Nazionale della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie, che si celebrerà a Scafati.

Saranno presenti, insieme a Gianluca De Martino, Liliana Ferzola, dirigente scolastico dell’Istituto Omnicomprensivo di Padula, Filomena Chiappardo, assessore alla Cultura del Comune di Padula, Riccardo Christian Falcone, responsabile Libera Campania per i beni confiscati, Francesco Cardiello, segretario generale del Comune di Padula e referente del progetto, che introdurrà i lavori.

Notizia letta 38 volte

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>