Rubano i soldi dalla cassetta delle offerte della chiesa a Sant’Arsenio: i vigili fermano tre ragazzini

Due minorenni e un 18enne sono stati fermati in seguito a un tentativo di furto nella chiesa madre di Sant’Arsenio. A bloccarli gli agenti della polizia locale. Sul posto i carabinieri della stazione di Polla e dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Sala Consilina guidata dal capitano Davide Acquaviva. Uno dei tre faceva da palo, gli altri due sono entrati nella chiesa e cercato di rubare i soldi delle offerte. Si tratta di tre studenti che avrebbero marinato la scuola. Accertamenti in corso per capire le eventuali responsabilità dei tre. Uno dei minorenni è scoppiato in pianto ed è stato abbracciato e rincuorato dallo stesso Don Angelo giunto sul posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *