Salerno, rissa con accoltellamento al Torrione tra salernitani e napoletani. Tre feriti, uno grave

E’ di tre feriti il bilancio della rissa con accoltellamento nata da una lite per futili motivi avvenuta la scorsa notte, intorno a mezzanotte e mezza, in una stradina adiacente Piazza Gian Camillo Gloriosi al quartiere Torrione nella città di Salerno.

Da quanto si apprende a scontrarsi sono stati un gruppo di salernitani e alcuni napoletani. Ad avere la peggio sono stati i partenopei, che sono stati trasportati al Pronto soccorso dell’Ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona. Si tratta di tre fratelli di Mugnano. Uno di loro è stato raggiunto da diverse coltellate che hanno provocato lesioni ad un rene, ad un polmone e all’intestino. Il ferito è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico nel reparto di Chirurgia d’Urgenza. La prognosi non è stata sciolta e le sue condizioni restano gravi. Feriti in modo più lieve gli altri due, per i quali è stata sciolta la prognosi. Su quanto accaduto indagano le forze dell’ordine: la rissa sarebbe iniziata per futili motivi (FONTE: RADIO ALFA)

Notizia letta 549 volte

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>