Il primo matrimonio arcobaleno tra un carabiniere e il suo compagno: il nido d’amore a San Rufo

Vivranno il loro amore San Rufo Paolo e Nunzio. Ieri hanno detto sì, il primo matrimonio arcobaleno di un carabiniere e del suo compagno, e i due hanno scelto il Vallo di Diano come nido d’amore. A dir la verità già da almeno tre anni i due stanno vivendo la loro storia nel piccolo paese del Vallo di Diano. Da quando – innamorati – hanno deciso di acquistare casa a un centinaio di chilometri dalle proprie abitazioni e trasferirsi in un paese tranquillo, accogliente, e immerso nella natura. San Rufo appunto. A San Rufo hanno stretto tante amicizie e tra queste anche il sindaco Michele Marmo. Qualche tempo fa, Paolo e Nunzio hanno chiesto al primo cittadino se fosse stato disposto a celebrare il loro matrimonio. Il sindaco, ha subito acconsentito. “Il loro amore è meraviglioso e a San Rufo sono voluti bene da tutti”, ha detto il primo cittadino.

E ieri mattina il fatidico di sì. In un meraviglioso scenario del Cilento: Paestum. Nella splendida villa Andrea si è tenuta l’emozionante cerimonia organizzata dalla wedding planner Danila Olivetti. Circa cinquanta invitati, un menù raffinato e un amore forte e vero.  Il militare lavora nella compagnia di Castellammare di Stabia e si è sposato indossando l’uniforme di carabiniere per celebrare i suoi due amori.

Notizia letta 1887 volte

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>