Pompei (NA): riaperto al pubblico l’Orto dei fuggiaschi.

Riapre al pubblico l’Orto dei fuggiaschi, un ampio spazio coltivato a vigneto nell’area sud-orientale di Pompei dove furono trovati i corpi di tredici persone che cercarono scampo dalla furia del Vesuvio dirigendosi verso le mura della citta’ nel tentativo di fuga dopo la caduta delle pomici della prima fase dell’eruzione nel 79 d.C., e che furono sepolti dalla cenere delle successive fasi eruttive. I calchi sono stati restaurati e vengono mostrati in un nuovo allestimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#