Salerno: riunione dei docenti del liceo scientifico “Severi” per discutere sui problemi della scuola.

Oggi, i docenti del Liceo scientifico “F. Severi” di Salerno si sono riuniti per discutere dei problemi che affliggono la scuola nazionale e salernitana e manifestare la necessità di una protesta condivisa anche con le  altre scuole. L’errato giudizio sulla professionalità del loro ruolo, i continui attacchi alla loro dignità,  la non considerazione dell’operato “silenzioso” della maggioranza dei docenti, ha portato ad una situazione di stanchezza e disagio,  l’assemblea ha, quindi,  voluto denunciare i molti e annosi punti critici della realtà delle scuole statali. I docenti, riuniti in assemblea, hanno votato la loro adesione agli scioperi del 14 e del 24 novembre 2012, indetti dai sindacati di categoria; hanno dichiarato lo stato di agitazione permanente, sospendendo molte delle attività di non docenza  pur salvaguardando l’utenza e quel diritto allo studio che è lo scopo e il fondamento del loro operato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#