Atena Lucana (SA): incendio nella notte distrugge un capannone frigo di un’azienda alimentare.

Atena Lucana – Ammontano ad oltre un milione di Euro i danni causati dall’incendio che questa notte ha distrutto quattro autocarri e parte del capannone frigorifero della ditta “Surgel Sud snc” ubicata in contrada Fuorchi ad Atena Scalo. L’azienda si occupa di commercio all’ingrosso di prodotti ittici e da forno surgelati. L’incendio è divampato intorno questa notte poco dopo le 2. Le fiamme stando ad una prima ricostruzione della dinamica effettuata dai Vigili del Fuoco del distaccamento di Sala Consilina si sarebbero sviluppate in seguito al corto circuito partito da un motorino in fase di alimentazione continua per il corretto funzionamento della cella frigorifera di un camion. Motorino alimentato dall’impianto elettrico presente all’interno del capannone frigorifero. Si esclude che la combustione abbia potuto avere origine dolosa. L’incendio ha distrutto oltre al capannone ed alla merce in esso contenuta anche 4 camion utilizzati per il trasporto dei surgelati. I camion erano parcheggiati nella parte anteriore del capannone. Sul posto per dare supporto nelle operazioni di spegnimento è intervenuta anche una squadra dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Eboli ed i Carabinieri della Compagnia e della stazione di Sala Consilina. Durante le operazioni di spegnimento, un militare dell’Arma, giunto per primo sul posto pochi istanti dopo lo scoppio dell’incendio è rimasto lievemente ferito  mentre aiutava uno dei titolari della azienda a spostare gli altri  camion parcheggiati nelle vicinanze del capannone. Il militare fortunatamente ha riportato solo delle lievi ferite giudicate guaribili in pochi giorni e dopo essere stato medicato al pronto soccorso dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla è stato dimesso. I caschi rossi hanno impiegato diverse ore per completare le operazioni di spegnimento e mettere in sicurezza la parte di capannone distrutta dalle fiamme. Nonostante la gravità dell’incendio la produzione dell’azienda, che da lavoro ad oltre 50 persone, in ogni caso non si ferma grazie al fatto che la società dispone di altri depositi e magazzini nel Vallo di Diano e in altri Comuni della Campania. L’azienda di Atena Lucana da anni rappresenta florida realtà commerciale e si occupa della produzione di  surgelati quali pesce, verdure, dolci, gelati e funghi che vengono distribuiti in Italia e all’estero.

Una risposta

  1. Nicolina casalnuovo ha detto:

    Bravi e complimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#