Pratica forense presso l’avvocatura regionale.

I giovani laureati in giurisprudenza residenti in Campania possono svolgere un anno di pratica forense presso l’Avvocatura Regionale della Campania. Costituiscono requisiti per l’ammissione l’avvenuto conseguimento del diploma di laurea in giurisprudenza con punteggio pari ad almeno 105/110 ovvero del diploma di laurea in giurisprudenza con punteggio pari ad almeno 102/110 e del diploma di specializzazione o di perfezionamento post lauream in materie giuridiche. La domanda di ammissione, corredata da curriculum vitae e da certificazione o autocertificazione del diploma di laurea in giurisprudenza e, se del caso, del diploma di specializzazione o di perfezionamento in materie giuridiche con indicazione in ogni caso del punteggio conseguito, deve essere inviata per mezzo di raccomandata a/r all’Avvocatura Regionale della Campania – Via Nuova Marina n. 19/c –palazzo “Armieri” c.a.p. 80133 Napoli.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#