Regione Campania: da Caldoro un sostegno al Comune di Salerno, arrivano altri 2,5 mln di euro per le grandi opere.

Collaborazione istituzionale, più volta invocata dall’inquilino di Palazzo Santa Lucia, riconoscimento del lavoro svolto dal Comune capoluogo. Atti dovuti secondo altri. Dalla Campania arriva una boccata d’ossigeno significativa vista la stretta in atto per tutti gli Enti locali. Con la liquidazione di oltre 2,5 milioni di euro euro in favore del Comune di Salerno, il contributo della Regione Campania al Programma Integrato Urbano ( PIU’ Europa Salerno) del POR FESR 2007/2013, sale a oltre 26 milioni di euro. Soldi che permetteranno di portare avanti le grandi opere messe in campo dal Sindaco De Luca. A questa operazione ciò vanno aggiunti i circa 500 mila  euro per il contributo alla ristrutturazione di 3 asili nido sempre della città di Salerno.

Fonte: salernonotizie.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *