Sarno (SA): arrestato rapinatore di un supermercato.

I Poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Sarno, questo pomeriggio, hanno identificato ed arrestato il rapinatore solitario di un supermercato. La rapina fu commessa il 27 ottobre scorso, intorno alle ore 21.00, in Via T. L. Buonaiuto a Sarno.

Nella circostanza il rapinatore, travisato da passamontagna, minacciò i dipendenti del supermercato e si fece consegnare la somma di 2.000 Euro, dileguandosi poi a piedi per le strade limitrofe.

Le immediate ed accurate indagini dei poliziotti sarnesi hanno consentito, in poco tempo, di stringere il cerchio dei sospetti intorno ad un pregiudicato locale, 48enne, tale T. G.

Le prime risultanze investigative degli Agenti della Polizia di Stato hanno trovato successivamente riscontro negli esiti della perquisizione personale e domiciliare, nel cui corso sono stati trovati e sequestrati gli abiti, il passamontagna e gli attrezzi atti allo scasso utilizzati dal pregiudicato per commettere il reato.

Sulla base di quanto accertato dai poliziotti l’Autorità Giudiziaria ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere che è stata eseguita questo pomeriggio dai poliziotti del locale Commissariato, i quali hanno trovato il pregiudicato presso la sua abitazione a Sarno, lo hanno arrestato e condotto presso il carcere di Salerno, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *