Eboli (SA): servizio anticrimine dei carabinieri, 5 persone arrestate.

Continua senza sosta l’attività di controllo del territorio del Comando Compagnia di Eboli diretta dal capitano Alessandro Cisternino. Nelle ultime ore  i Carabinieri,  sui territori di Eboli, Santa Cecilia, Campagna, e Oliveto Citra, hanno eseguito 5 arresti e denunciato  in stato di libertà 7 persone. A Santa Cecilia i Carabinieri della locale Stazione guidati dal Maresciallo Forcina hanno arrestato due  cittadini marocchini M.O.  e A.S. entrambi 30enni responsabili di  estorsione e danneggiamento nei confronti del titolare di un esercizio pubblico  che si era rifiutato di somministrare gratuitamente bevande alcooliche.A Oliveto Citra i Carabinieri della Stazione di Contursi Terme guidati dal Maresciallo Sacchinelli  hanno eseguito un provvedimento restrittivo in  detenzione domiciliare emesso dal Tribunale di Salerno a carico di E.M. 26enne del posto responsabile di concorso in furto di carte di credito, tessere postamat ed indebito utilizzo delle stesse.A Eboli e Campagna i Carabinieri delle Stazioni competenti guidati rispettivamente dai Luogotenenti Garrisi e Pessolano hanno eseguito due provvedimenti restrittivi in carcere a carico di P.R. 32enne  e M.E. 45enne. Entrambi, già agli arresti domiciliari, eranop stati segnalati dai predetti reparti per aver  violato le prescrizioni imposte dal Tribunale di Salerno.Sempre a Santa Cecilia i militari della locale Stazione hanno denunciato a p.l. 7 prostitute per violazione agli obblighi del foglio di via.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *