Bellizzi (SA): soddisfazione dell’assessore Paolillo per i 22mila accessi con il Progetto wi-fi in Piazza Europa.

“Possiamo ritenerci più che soddisfatti”, esordisce il neo – assessore al commercio Alessandro Paolillo – tracciando un bilancio di massima sulle sue deleghe. “Abbiamo cominciato con la battaglia delle vendite promozionali  nel periodo che precede i saldi, ottenendo dalla Regione Campania il via libera, (facendoci seguire da realtà ben più grandi e importanti della nostra) e pare, che la Cittadinanza, nonostante il periodo, abbia risposto bene alle proposte dei commercianti che dal loro canto si sono prestati con fattiva collaborazione a quelle che erano le richieste dell’Amministrazione. Ecco – continua Paolillo – questo è il modo sinergico con cui vanno affrontate le sfide anche quelle che sembrano impossibili, alla fine si possono vincere: I “Mercatini di Natale” (altra scommessa) si sono rivelati una straordinaria quanto bellissima sorpresa. L’affluenza dei cittadini e l’idea di coinvolgere i ragazzi delle scuole cittadini con i Laboratori Creativi  hanno fatto si che quello dei Mercatini Natalizi sia diventato un evento molto atteso dalla comunità e destinato a crescere negli anni. Questo è un incontrovertibile segno che se l’offerta c’è ed è di qualità, il pubblico risponde. Il dato che terrei, con orgoglio a sottolineare – continua Alessandro Paolillo – e su una scommessa visionaria ed utopica che come Amministrazione Comunale lanciammo l’anno scorso: il progetto WI –FI Zone di Piazza Europa. Ebbene dopo un anno, dal 1° Gennaio 2012, gli accessi sono stati 22.000 (ventiduemila) francamente definirlo successo mi pare assai riduttivo. Per questa ragione, come Amministrazione, incoraggiati dai risultati, abbiamo in cantiere l’idea, entro la fine dell’anno, di dotare di punti d’accesso Wi –FI, diversi punti della Città. Collegarsi ad Internet, accedere al sapere non deve essere un privilegio di pochi ma un diritto per tutti. In tale ottica avvieremo  consultazioni per realizzare il progetto in partnership, com’è successo con il punto di Piazza Europa, realizzato grazie alla collaborazione con la “FreeZone”. Al Ceo Alberto Nappa e ai collaboratori della suddetta azienda vanno i miei più sentiti ringraziamenti – conclude Paolillo – in quanto sono riusciti a risolvere ogni disservizio “fisiologico” che di tanto in tanto il servizio poteva presentare, prestando la loro opera in continuità 24 ore su 24. Le sfide che ci attendono sono impegnative ma incredibilmente affascinanti, per questa ragione supportati dall’appoggio e dalla partecipazione dei nostri Concittadini, non ci tireremo indietro, anzi, faremo si che Bellizzi possa diventare quel riferimento che tutti vogliamo sia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *