Cava dei Tirreni (SA): oggi presso il Liceo Classico “M. Galdi” incontro sulla sicurezza stradale.

Oggi, 08 gennaio 2013, presso il Liceo Classico “M. Galdi “  di Cava de’ Tirreni, si è tenuto un incontro con gli studenti , organizzato dall’Automobile Club Salerno, sul tema della “Sicurezza Stradale e della Mobilità Responsabile”. La manifestazione è stata possibile grazie alla disponibilità e la sensibilità del Dirigente Scolastico, Prof. Pasquale Spaziano, che unitamente alla  preziosa collaborazione della prof.ssa Fabrizia Ricciardi hanno permesso all’Automobile Club Salerno di incontrare gli studenti. Dopo i saluti dell’amministrazione comunale con l’intervento del Vice  Sindaco del Comune di Cava de’ Tirreni Prof. Vincenzo Passa e del Dirigente Scolastico che hanno sottolineato come il  rispetto delle regole in tema di mobilità significhi rispetto della propria vita e di quella degli altri; sono stati illustrati i dati  sull’incidentalità stradale, con particolare riguardo a quelli relativi alle fasce deboli tra le quali i giovani. L’Automobile Club Salerno ha evidenziato l’importanza di una mobilità e di un divertimento responsabile, che passa necessariamente attraverso l’informazione e la formazione, ed ha invitato gli studenti a diffondere la figura del “guidatore designato” L’ispettore Antonio De Somma, della Polizia Stradale di Salerno,  ha coinvolto i ragazzi con una serie di filmati su incidenti stradali causati da giovani dopo le notti in discoteca ed ha parlato dell’importanza del rispetto delle regole della strada , dell’uso dei sistemi di ritenuta e del casco. L’Assistente della Polstrada Gennaro D’Andria  ha spiegato gli effetti dell’alcool e delle droghe alla guida rimarcando l’importanza di porsi alla conduzione del proprio mezzo di trasporto in perfette condizioni psico-fisiche ed ha spiegato  il funzionamento dell’etilometro. Gli alunni del Liceo “M.Galdi” hanno partecipato attivamente alla mattinata di informazione ponendo domande ai relatori ed effettuando esercizi  con gli speciali occhiali che simulano lo stato di ebbrezza messi a disposizione dall’Automobile Club Salerno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#