Sanità: ancora disagi all’ Asl Salerno. Accuse a Squillante.

Ancora disagi nel settore della sanità. Lo denuncia Pietro Antonacchio (Cisl Fp Salerno) che, in una lettera, lancia accuse al direettore generale Squillante. “Ancora disagi al ticket di Via Vernieri, ma a nessuno sembra fregare niente. Certamente ai dirigenti del Distretto, sanitario ed amministrativo che ad oltre due mesi non sono riusciti a reperire personale per potenziare il servizio. Siamo allo sfascio del sistema, e mentre si dimenano ad ipotizzare soluzioni a problematiche complesse, tanto difficili quanto inopportunamente affrontate non avendo le caratteristiche fisiche per approcciarsi, nell’ambito delle priorità non sembrano esserci gli anziani con i loro bisogni e le loro effettive esigenze. Sarebbe ora che qualcuno, a cominciare dal dr. Squillante, cominci a fare sul serio e avviasse procedure di verifica nei confronti di quei dirigenti incapaci ad espletare le loro funzioni, atteso che grazie alle norme del decreto 165, attraverso una verifica negativa si può anche revocare l’incarico. In momenti di grave crisi del settore e del paese, non si può continuare a pagare stipendi d’oro a chi non riesce a risolvere neanche un problema tanto semplice quanto di immediata soluzione”.

Fonte La Città

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *