Padula (SA): trasferito a Potenza il 35enne investito ieri sera da un’auto pirata.

Padula – Continua la caccia da parte dei Carabinieri al pirata della strada che venerdì sera poco prima delle 21 ha travolto e ferito gravemente S.D., un giovane di 35 anni di Padula mentre stava percorrendo a piedi la Strada Statale 19 in località Fonti al confine con Sala Consilina. Il pirata della strada stando ad alcune indiscrezioni avrebbe le ore contate perché i militari della Compagnia Carabinieri di Sala Consilina grazie ad alcune testimonianze e a dei frammenti della carrozzeria dell’auto ritrovati sull’asfalto sono riusciti a risalire alla marca ed al modello dell’auto. Tra l’altro è stato anche ritrovato un frammento della carrozzeria sul quale è inciso un codice. Attraverso la casa produttrice dell’auto non sarà difficile risalire dal codice al numero di telaio dell’auto e all’attuale proprietario della stessa che una volta individuato dovrà rispondere del reato di lesioni ed omissione di soccorso. Il giovane di 35 anni ieri sera in un primo momento è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla dove è arrivato in gravi condizioni a causa dei numerosi traumi riportati. I sanitari dopo aver stabilizzato i parametri vitali hanno poi disposto il trasferimento al reparto di chirurgia toracica dell’ospedale “San Carlo” di Potenza dove è tuttora ricoverato in prognosi riservata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#