Capaccio (SA): 19enne muore su pista di pattinaggio su ghiaccio.

Una tranquilla serata con amici che purtroppo si è trasformata in tragedia, quella avvenuta sabato sera a Capaccio. Eros Zurlo, 19enne originario di Capaccio è morto a causa di un malore avvertito sulla pista di pattinaggio su ghiaccio del popoloso centro cilentano. Nonostante l’intervento immediato dei soccorsi, il giovane è deceduto subito dopo il ricovero presso il presidio ospedaliero di Agropoli. Zurlo, pare soffrisse da anni di disturbi cardiaci.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *