Teggiano (SA): il Comune ha emesso un’ordinanza per l’obbligo di allacciamento alla nuova fognatura.

Riceviamo e pubblichiamo:

Il Comune di Teggiano ha emesso un’apposita Ordinanza nr. 8/2013 rivolta a tutti i proprietari degli immobili posti a distanza inferiore a 200 m dalla condotta, ai quali viene notificato l’obbligo di allacciamento alla nuova fognatura, come previsto dalla normativa regionale vigente e dal Regolamento Generale di Fognatura. Si precisa che l’Ordinanza elenca le vie interessati dall’obbligo di allacciamento:

Codaglioni (tratto da Piazza Macchiaroli ad incrocio con Via Pantano Grande); Pantano;  Pantano Grande; Impalizzata; Provinciale del Corticato (tratto da Piazza Macchiaroli a 200 metri oltre incrocio con Via Mezzana I); Delle Forbici (tratto da incrocio con Via Provinciale del Corticato ad incrocio con Via S. Nicola); San Nicola Provinciale del Corticato (tratto da incrocio con Piazza Piedimonte – Fiego – ad incrocio con Via delle Forbici); Fiego I; Cerri – Cerri I; Prato; Prato VI – VII – VIII; Oronzo Caldarola; Prato IV; Traversa Prato IV; Prato V (tratto da incrocio con Traversa Prato IV ad incrocio con Via Difesa delle Margini); Difesa delle Margini; Facofano; Cannicelle (fino ad incrocio con Via Fosso S. Martino; Fosso San Martino; Privata San Martino; Pietra Novella (tratto da incrocio Oronzo Caldarola ad incrocio con Via Campo Rotondo); Campo Rotondo; Provinciale Teggiano – Polla (tratto da incrocio con Via Provinciale del Corticato – a 200 metri prima di incrocio con Via Saliconi); Anca del Ponte; Processione; Piazza San Marco; Boccarino; Perillo V; Perillo (tratto da incrocio con Via Provinciale Teggiano – Polla ad incrocio con Via Perillo I); Perillo II e III; Incarratora (tratto da incrocio con Via Anca del Ponte – ad incrocio con Via Alvano I);

Per la domanda di allaccio bisogna distinguere:

a)  produttori di scarichi domestici ovvero di scarichi assimilati ai domestici, così come indicati nel Regolamento del 12.10.2012 n. 11 emanato dalla Giunta Regionale della Campania e pubblicato sul BURC n. 67 del 22.10.2012, di presentare richiesta di allaccio alla pubblica fognatura, entro il 31 marzo 2013, al soggetto gestore del servizio idrico integrato “Consac Gestioni Idriche spa Via Ottavio Valiante 30, 84078 Vallo della Lucania (Sa) tel. 0974.4449 fax 0974.75623” sugli appositi moduli da questo predisposti, disponibili presso l’Ufficio della CONSAC dislocato al 2° Piano del Palazzo Comunale (dal Lunedì al Venerdì ore 9,00 – 12,00). Le richieste di allaccio possono essere presentate anche Online accedendo sul Portale Internet del gestore all’indirizzo http://www.consac.it;

b) produttori di scarichi industriali di produrre domanda all’Autorità di Ambito Sele (ATO Sele) parco Arbostella Viale Verdi 84131 Salerno tel. 089.522289 fax 089.5223915.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#