Roma: Cilento rugby al Sei Nazioni con l’Italia di Brunel.

Ancora una volta…dritti alla meta. Cilento Rugby, come sempre con passione ed entusiasmo, sarà nuovamente a Roma a sostenere gli azzurri di Jacques Brunel nel secondo match casalingo del Sei Nazioni 2013. Ci sono ancora una ventina di posti per seguire Italia-Galles, in programma allo stadio Olimpico di Roma sabato 23 febbraio. I dragoni allenati da Warren Gatland nella scorsa edizione del torneo hanno vinto un’edizione da record realizzando il Grande Slam (vittoria in tutte le partite) e la Tripla Corona (successi contro le altre formazioni britanniche: Inghilterra, Scozia e Irlanda). Il viaggio verso Italia-Galles inizierà alle 7 di sabato 23 con la partenza di un pullman Gran Turismo da piazza mercato ad Agropoli (Via delle Taverne, di fronte al pala ‘Di Concilio’). All’arrivo, tappa allo stadio dei Marmi e nel piazzale antistante l’ingresso lato curva sud per il “terzo tempo”. Il fischio d’inizio della sfida tra gli azzurri e dragoni è previsto per le 15:30. Inoltre, occorrerà affrettarsi per il match casalingo successivo dell’Italrugby, quello contro l’Irlanda in programma sabato 16 marzo sempre all’Olimpico. Al momento sono soltanto 6 i biglietti rimasti. Per tutte le informazioni sul costo di biglietti e mini-abbonamenti si può contattare la segreteria dell’ASD Cilento Rugby telefonando al 338 7628543 oppure inviando un’email a segreteria@cilentorugby.it. Un’occasione da non perdere per vivere le emozioni della palla ovale e per sostenere gli azzurri verso una nuova impresa, dopo quella dello scorso 3 febbraio contro i vicecampioni del mondo della Francia. Proseguono, intanto, le attività del minirugby con i vari concentramenti. Ma la grande novità di Cilento Rugby è la costituzione, a breve, di una squadra  Over per partecipare al campionato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#