Pallavolo: emergenza centrali per la Puntotel Sala Consilina. Draganov riprende gli allenamenti.

La Puntotel Sala Consilina ha  ripreso ieri gli allenamenti dopo la gara casalinga di domenica scorsa. Una domenica vissuta in maniera agro-dolce dal sodalizio biancorosso. Intanto per coach Draganov inizia una settimana di passione sia perché è in attesa di conoscere l’entità del’infortunio di Kotlar sia perché deve ridisegnare un nuovo assetto tattico dopo la partenza di Strobbe. Al momento il coach salese ha a sua disposizione una sola centrale, la ceca Pastulova. La Puntotel sinora si era distinta proprio per essere una delle squadre più attrezzate al centro.  Analizzando, invece, la gara contro Frosinone si capisce chiaramente che d’ora in poi Sala Consilina avrà proprio al centro il suo punto debole. Le laziali, infatti, domenica scorsa hanno vinto il match soprattutto con le centrali Campanari e Spataro che hanno fatto la differenza: in due hanno messo a segno 30 punti e 9 muri. Numeri che non lasciano dubbi. Draganov dovrà necessariamente inventarsi qualcosa, altrimenti il brillante campionato disputato sinora dalla Puntotel sarà soltanto un bel ricordo. Certo, il coach biancorosso, se la Puntotel non riuscirà a riprendersi, non avrà alcuna colpa, anzi Draganov ha dimostrato, con la squadra al completo,  di essere un ottimo allenatore essendo riuscito, dopo il suo arrivo a Sala Consilina, a portare la Puntotel nella griglia play off con una serie di vittorie ottenute anche con compagini importanti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#