Campania: Tar, la crisi fa diminuire i ricorsi. Nel 2012 depositati ‘solo’ 5778 ricorsi contro i 6706 del 2011.

Nel 2012 presso il Tar Campania sono stati depositati 5778 ricorsi con una flessione ”abbastanza consistente” rispetto al 2011 in cui i ricorsi erano stati 6706. ”Questa sensibile contrazione – ha detto il presidente, Mastrocola – è sicuramente dovuta non tanto a un’ipotetica, ma sempre auspicabile, migliore qualità degli atti adottati dalle pubbliche amministrazioni quanto alla perdurante crisi economica che attanaglia il Paese”.

Fonte: Ansa Campania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *