Battipaglia (SA): ritrovate armi di precisione durante una perquisizione.

Si aggrava la posizione dell’ autotrasportatore arrestato dai carabinieri lo scorso 1 marzo. Nel corso di una perquisizione nell’ abitazione dell’ imprenditore, i Carabinieri hanno ritrovato in un’ intercapedine ricavata da un muro portante e nascosta da una parete di legno, carabine preparate per colpire un bersaglio a notevole distanza perfettamente funzionanti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *