Polla (SA): 14 medici del “Curto” indagati per la morte di un 79enne di Padula.

Polla – Omicidio colposo in concorso, è questa l’ipotesi di reato avanzata dalla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania nei confronti di 14 medici, tutti in servizio presso l’ospedale “Luigi Curto” di Polla. I medici hanno ricevuto un avviso di garanzia perchè indagati per la morte di Italo Marotta, un uomo di 79 di Padula deceduto lo scorso 6 marzo dopo essere rimasto coinvolto in un incidente stradale avvenuto nel comune di Padula. Per la morte dell’uomo è stata indagata anche una donna di Padula che si trovava alla guida di una delle auto rimaste coinvolte nell’incidente. I 14 medici che dovranno difendersi sono chirurghi, radiologi e anestesisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#