Vietri sul Mare (SA): mercoledì 27 marzo alle 20:30 presso il Lloyd’s Baia Hotel incontro-conviviale “Benvenuta Primavera”.

“Rilevanza della capillarità dell’Arma dei Carabinieri con riferimenti al controllo del territorio ed al quotidiano rapporto con i cittadini, in tema anche di maggiore diffusione della legalità” è il titolo sul quale il generale di divisione, Carmine Adinolfi, comandante della Legione Carabinieri Campania, terrà una relazione durante l’incontro-conviviale “Benvenuta Primavera”, promosso dal Panathlon Club Salerno, in programma mercoledì 27 marzo, alle ore 20.30, presso il Lloyd’s Baia Hotel di Vietri sul Mare. Il Generale Carmine Adinolfi, originario di Paestum, Comandante della Legione Campania dal 24 settembre 2010, da tempo è fortemente impegnato nel diffondere tra i giovani la cultura della legalità, facendo leva sulla capillarità dell’Arma e, quindi, sul ruolo determinante svolto dalle Stazioni Carabinieri sul territorio. A quasi due secoli dalla fondazione, la storia dell’Arma si identifica con quella del Paese, di cui oggi costituisce istituzione fondamentale, a presidio dei valori della democrazia e della legalità; il carabiniere è per il cittadino una presenza amica e rassicurante, un riferimento costante, un sostegno affidabile. Si tratta di un rapporto che si è consolidato in quasi due secoli di storia proprio grazie all’insostituibile funzione svolta dalle Stazioni dell’Arma, sempre più volute dalle collettività locali anche per il temuto fenomeno di una criminalità estremamente mobile sul territorio, ma efficacemente contrastata dai Carabinieri. Il Panathlon di Salerno prosegue nel suo impegno, favorendo occasioni di confronto con coloro che operano, in ruoli di responsabilità, per il bene delle comunità e dei cittadini, al fine di assecondare al meglio i valori di “service” a cui il Club si ispira, voluto dal presidente del sodalizio, Enzo Todaro, prenderanno parte i parlamentari nazionali e regionali ed i vertici delle massime istituzioni civili e militari del Territorio; saranno, altresì, presenti i presidenti dei Panathlon Club campani, Il Prefetto di Salerno, S.E. Dr.ssa Gerarda Maria Pantalone, il Presidente della Corte di Appello , Dott. Matteo Casale, il Procuratore Generale della Repubblica presso la Corte di Appello, Dott. Lucio Di Pietro, il Procuratore Militare della Repubblica, Dott. Lucio Molinari e il Procuratore della Repubblica di Salerno, Dott. Franco Roberti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *