San Giovanni a Piro (SA): ieri in Comune tavolo di concertazione sul dimensionamento scolastico.

Si è svolto ieri, alle ore 16 presso la Sala Giunta del Comune di San Giovanni a Piro – un tavolo di concertazione promosso dal Sindaco Giannì e volto a definire le strategie operative per garantire all’Istituto Comprensivo “Teodoro Gaza” di mantenere la propria autonomia. Tra gli invitati, la Dirigente Scolastica Maria De Biase, il Presidente del Consiglio d’Istituto Rosanna Lombardi ed i consiglieri comunali tutti. Il Sindaco ed il gruppo presente all’incontro (De Biase, Lombardi, Gagliardo, Fasolino, Cariello, Cetrangolo, Sorrentino, Paladino, Baldassarri e Tripari) ha accolto e sostenuto all’unanimità la proposta della Dirigente De Biase, consistente nella disponibilità ad accorpare al Gaza le istituzioni scolastiche dei comuni limitrofi di Caselle in Pittari e Santa Marina. Proposta, quest’ultima, in parte già contemplata dall’Amministrazione Giannì con la delibera di giunta n. 186 del 17 dicembre 2012, con la quale si disponeva “a)…il mantenimento dell’autonomia dell’Istituto Gaza, che conta una popolazione scolastica attuale di circa 400 alunni, in un territorio classificato “montano”, con un Dirigente Scolastico titolare, e un D.S.G.A. titolare, normodimensionata rispetto alle Linee Guida di ridimensionamento scolastico adottate dalla Regione Campania con D.G.R. n. 669 del 24/11/2012, anche in deroga al numero minimo qualora si verificassero minime oscillazioni rispetto ai 400 alunni previsti per i Comuni Montani […]; b) la disponibilità ad accogliere l’Istituzione Scolastica sottodimensionata di Santa Marina – Policastro…”. Ben diversa e lontana dalla realtà dei fatti sembrerebbe, pertanto, l’informazione diramata nella giornata di ieri dal comunicato stampa dei gruppi di minoranza, volta a veicolare erroneamente e scorrettamente una incapacità decisionale ed una passività operativa della nostra Amministrazione Comunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#