Sant’Arsenio (SA): non si arresta l’ondata di furti ai danni di abitazioni e aziende.

Sant’Arsenio – Non si arresta l’ondata di furti che da  circa un mese sta interessando diversi comuni del Vallo di Diano, tra questo il più colpito è quello di Sant’Arsenio dove la notte scorsa i ladri sono entrati in azione all’interno di un’azienda ubicata in via Fosso del Mulino. I malviventi sono entrati all’interno del capannone dopo aver forzato il cancello di ingresso ed hanno avuto tutto il tempo per agire indisturbati e caricare su un furgone, anch’esso di proprietà dell’azienda che opera nel settore edile, alcune attrezzature. Sono stati allertati i Carabinieri della stazione di Polla che hanno immediatamente avviato le indagini per cercare di risalire agli autori del furto. I militari dell’Arma stanno visionando le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza dalle quali potrebbero emergere elementi utili per poter identificare i ladri. Quello di questa notte è l’ultimo di una serie di furti iniziati circa un mese fa e che hanno interessato anche diverse abitazione. Qualche giorno fa i topo d’appartamento sono entrati in azione in via Fontana Maggiore, dove in una casa hanno rubato soldi ed oggetti preziosi e in un’altra non avendo trovato nulla di valore  per vendicarsi hanno distrutto tutto ciò che gli è capitato a tiro. Tentativi di furto sono stati registrati anche nel centro del paese. La banda si avvale probabilmente del supporto di qualcuno della zona. I malviventi per assicurarsi che in casa non ci sia nessuno usano una tecnica molto semplice, citofonano e se qualcuno risponde fingono, per non destare sospetti, di voler chiedere informazioni sull’ubicazione di uno studio medico in quella strada, se invece al citofono non risponde nessuno passano alla fase operativa. La gente in paese intanto è esasperata e ci sono già diverse persone che si stanno organizzando per dare vita a delle ronde notturne.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#