Salerno: locali fuorilegge, blitz di Vigili Urbani, Carabinieri, SIAE e ASL nella movida.

A seguito di numerose segnalazioni di cittadini residenti, del Presidente del Comitato di Quartiere Centro Storico, nonché per specifica volontà dell’amministrazione comunale di Salerno, sono stati predisposti dei servizi mirati al contrasto della diffusione di musica oltre l’orario consentito ed eventuali altre irregolarità sia di natura amministrativa che sanitaria. Dieci agenti dei Vigili Urbani, coordinati dagli ufficiali sia del nucleo tributario che annonario insieme a militari del Comando Provinciale dell’Arma dei C.C. , con medici dell’Asl e funzionari della SIAE , hanno eseguito controlli accurati in molti pubblici esercizi nel centro storico, zona movida e zona orientale. Nell’ambito di tale operazione, che si è protratta per quasi tutta la notte:

– elevati 13 verbali di 516 euro per diffusione di musica oltre le ore 24. Di questi due sono stati contestati e notificati nella zona orientale rispettivamente ai titolari di un bar al rione Pastena e di un locale per soli adulti nella zona industriale.        – accertati inoltre cinque omessi pagamenti dei diritti SIAE.

– Elevato un verbale di 700 euro per diffusione di musica dal vivo senza autorizzazione.

– Verbale di 5000 euro per attività di somministrazione congiunta a tipologia diversa.

– Due verbali di 159 euro per occupazione abusiva di suolo pubblico.

– Due verbali per mancanza di licenza di un intrattenimento danzante e per uno spettacolo con DJ.

– Un verbale per la mancata esposizione al pubblico del listino prezzi.

– Un verbale per difformità della DIA sanitaria.

– Un invito a presentare documentazione.

Non sono stati tralasciati, ovviamente, gli altri servizi d’istituto, in modo particolare quelli mirati alla salvaguardia del decoro urbano : gli agenti del nostro reparto motociclisti, nella zona stadio Arechi hanno elevato ben 12 verbali di 500 euro di cui sette a donne dedite al meretricio e cinque ai loro clienti. Nell’ambito della Fiera del Crocifisso sono stati eseguiti tre sequestri di merce e sanzionato con 5164 euro un venditore abusivo. Contravvenzionato e denunciato all’Autorità Giudiziaria un parcheggiatore abusivo nella zona centro. Allo stesso sequestrate anche le somme illegalmente percepite.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#