Sala Consilina (SA): ieri tradizionale processione della Madonna del Castello.

Circa mille le persone ieri mattina hanno preso parte alla tradizionale processione della Madonna del Castello che ha accompagnato la statua della Madonna della Consolazione dalla Chiesa della Santissima Annunziata in Piazza Umberto I nella chiesetta, che si trova nel Castello simbolo della città di Sala Consilina.  Una tradizione antichissima quella della processione che vede quasi a metà del percorso una sosta nella località denominata Calvario per assistere ad uno spettacolo pirotecnico. Dopodiché il corteo prosegue fino al Castello dove viene celebratala SantaMessa. La festa in onore della Madonna della Consolazione è una delle più antiche del capoluogo del Vallo di Diano. E i festeggiamenti si tengono due volte all’anno. A Settembre i fedeli accompagneranno la statua dal Castello fino alla località Valle, nel cuore del centro storico, dove si tiene il tradizionale sparo del gallo. Dopodiché la Madonna viene accompagnata nella chiesa della Santissima Annunziata. Lo “sparo del gallo” che fa parte dei festeggiamenti di settembre è un rito pagano finalizzato a favorire la feconditá della terra. Il culto della Vergine risale a circa 400 anni fa ed è rimasto l’unico segno di vita del castello grazie soprattutto all’attivitá della congregazione della Madonna della Consolazione che, nel corso degli anni, ha curato il restauro dell’edificio.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#