Pallavolo: la Puntotel, in casa, domani, per il sorpasso sul Soverato.

La Puntotel Sala Consilina si prepara al rush finale del 68° campionato di volley femminile di serie A2. Le cicognine dovranno disputare due gare in casa (il 7 e 20 aprile rispettivamente con Soverato e San Vito) ed una in trasferta (il 14 aprile con San Casciano). Per le biancorosse il tris di match inizierà, quindi, contro il Soverato, domani, alle ore 18,00, tra le mura amiche del PalaPozzillo. La squadra calabrese rappresenta sicuramente un cliente difficile per la Puntotel. Il Soverato è, infatti, reduce dalla vittoria casalinga ottenuta ai danni della corazzata Pomì Casalmaggiore. Le ragazze di coach Breviglieri, inoltre, si presenteranno a Sala anche con l’obiettivo di “vendicarsi” della gara di andata vinta dalla Puntotel. Dal canto loro le biancorosse di coach Draganov vorranno sicuramente invertire la serie negativa di risultati cominciando proprio dalla gara di domani. Al momento sono due i punti che dividono in classifica le due compagini. Il Soverato è a quota 30, mentre Sala Consilina è ferma a 28 punti dal sette marzo scorso. Intanto nello spogliatoio salese il clima è tranquillo. Tutte le cicognine hanno una gran voglia di concludere il campionato in maniera positiva. D’altra parte la squadra del presidente Sarno, sinora, si è comportata bene essendo riuscita ad ottenere l’obiettivo salvezza già da diverse gare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#