Sarno (SA): il Consigliere Regionale Pica ha presentato un’interrogazione sulla Manutenzione dei regi lagni e delle opere idrauliche.

Dissesto idrogeologico e manutenzione di Canali e Regi Lagni. Un problema serio nel Comune di Sarno, funestato dai tragici eventi alluvionali del 5 e 6 maggio1998. Numerose segnalazioni dei cittadini di Sarno, apparse anche sulla stampa, hanno evidenziato il peggioramento della situazione, con l’accumulo di terra e di rifiuti, nonché la crescita di arbusti ed erbacce che ostacolano il regolare deflusso delle acque . Gli ultimi interventi di manutenzione, da parte dell’allora Commissariato di Governo,  risalgono infatti al 2007. Il Consigliere regionale del Pd ,Donato Pica, ha presentato un’interrogazione sull’argomento ,indirizzata al Presidente della Giunta regionale e  all’Assessore alla Protezione Civile, per conoscere le iniziative che la giunta regionale intende intraprendere per la manutenzione e la pulizia dei canali che, nel Comune di Sarno , sono ormai inefficaci in caso di emergenza  determinando una condizione di serio pericolo. “Proprio la carenza di manutenzione dei canali – dichiara Donato Pica – rappresenta un grave problema in ordine alla difesa del suolo dal rischio alluvioni. Le Opere già realizzate, strutturalmente idonee e indispensabili per il territorio, sono bisognose di manutenzione.  Occorre affrontare con decisione il problema dell’incuria –continua – per dare risposte ai tanti cittadini Sarnesi che negli ultimi mesi hanno più volte richiamato l’attenzione delle autorità competenti e degli organi di stampa. È più che mai necessario – conclude Donato Pica – predisporre un piano mirato e organico di interventi finanziariamente sostenibili  .

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#