Giffoni Valle Piana (SA): Orti Sociali a sette anziani. Consegnati gli appezzamenti di 100 metri quadrati.

Sette anziani di Giffoni Valle Piana sono gli assegnatari dei lotti di terreno del progetto “Orti Sociali”: un’iniziativa a favore della terza età promossa dall’Assessore alle Politiche Sociali, Antonello Iannuzzi. Questa mattina, gli assegnatari (Carmine Bacco, Gennaro Carotenuto, Gaetano Cerino, Nunziante Citro, Emilio De Rosa, Domenico Di Mira e Carmine Riccardi), dopo aver firmato la convenzione nell’aula consiliare del Municipio, hanno preso consegna del rispettivo orto, ubicato al Rione San Rocco, alla presenza del Sindaco Paolo Russomando. Gli assegnatari dei lotti sono over 60, pensionati che non hanno un’altra attività ed hanno risposto a un bando comunale che prevedeva due criteri base per l’assegnazione: l’età anagrafica e il reddito. La concessione dei piccoli appezzamenti di proprietà comunale avviene in comodato gratuito ed ha una durata di un anno, tacitamente rinnovabile. “L’obiettivo del progetto “Orti Sociali” è di creare occasione di socializzazione tra la popolazione anziana e valorizzare il ruolo dei nonni nella collettività – ha dichiarato il sindaco Paolo Russomando – L’impegno di coltivare l’orto è un modo per l’anziano di tenersi occupato per alcune ore del giorno e superare il disagio crescente nella terza età. Agli assegnatari ho suggerito di coinvolgere anche i loro familiari, specie i nipotini, nella tenuta del loro orto per trasmettergli il loro bagaglio di esperienze ed educarli nel rapporto con l’ambiente e la sana alimentazione. Coltivare in proprio ortaggi e frutta, inoltre, aiuterà in piccola parte gli anziani a risparmiare sulla loro spesa quotidiana”.

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *