Salerno: movida violenta e maxi rissa all’uscita di un disco pub.

Maxi rissa all’uscita della discoteca, sette giovani tra i 23 e i 32 anni fermati dai carabinieri. È accaduto alle 4,30 di stanotte sulla litoranea Magazzeno, all’uscita di un discopub frequentato dai giovani nel fine settimana. Sono 10 le persone coinvolte nella mega rissa. I responsabili si sono picchiati e aggrediti con lanci di bottiglie scatenando il caos all’esterno del locale. A scatenare la reazione violenta di alcuni gruppi di frequentatori sarebbe stata qualche parola di troppo e apprezzamenti rivolte ad alcune ragazze. Inoltre , uno dei giovani è stato investito da un’automobile riportando una prognosi di 30 giorni per ferite alle gambe e al volto. Altre quattro persone colpite dai vetri delle bottiglie sono state medicate all’ospedale Ruggi. Sull’episodio indagano i carabinieri della compagnia di Battipaglia, guidati dal capitano Giuseppe Costa. Sono sette le persone fermate e interrogate dai militari per accertare dinamica e responsabilità della grave rissa.

Fonte: lacittàdisalerno

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *