Salerno: arrestato pregiudicato salernitano per evasione dagli arresti domiciliari.

I Carabinieri della Compagnia di Salerno  hanno tratto in arresto un pregiudicato salernitano di 37 anni, dopo averlo sorpreso fuori dalla propria abitazione dove era ristretto in regime di detenzione domiciliare.  Ad individuarlo sono stati i militari della Stazione di Salerno Mercatello mentre percorrevano la via Pietro del Pezzo impegnati in un servizio di controllo del territorio. Il 37enne è stato immediatamente fermato dai Carabinieri che lo hanno tratto in arresto per il reato di evasione dal proprio domicilio dove era ristretto in regime di detenzione domiciliare. Il pregiudicato è stato messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che in seguito all’udienza di convalida ha disposto che fosse tradotto in carcere in attesa di giudizio. Poche ore dopo al 37enne,  in seguito al deferimento in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria dello scorso 11 aprile da parte dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile che lo avevano già una prima volta sorpreso fuori dalla propria abitazione, è stato notificato in carcere un decreto di sospensione del beneficio della detenzione cautelare emesso dall’Ufficio di Sorveglianza di Salerno.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *