Confindustria Salerno: l’innovazione come strumento per combattere la crisi economica. Intervista a Giuseppe De Nicola,residente del Gruppo Servizi Tecnologici Confindustria Salerno

La provincia di Salerno sconta una perdita secca di 925 imprese nel primo trimestre del 2013 (-0,76% rispetto al 31 dicembre 2012) ed incide, numericamente, in modo fortemente negativo sul bilancio complessivo regionale, pur vantando uno stock di 119.938 imprese (al 31 marzo 2013) che la pone in regione dietro solamente alla provincia di Napoli (272.398 aziende). In occasione del 7°Premio Best Practices per l’Innovazione promosso da Confindustria Salerno,  con il Presidente del Gruppo Servizi Tecnologici Confindustria Salerno, Giuseppe De Nicola, abbiamo parlato di economia e di piccole imprese .

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *