Montecorvino Pugliano (SA): arrestati due fratelli per spaccio e detenzione illegale di arma.

I Carabinieri della Stazione di Montecorvino Pugliano, nella tarda serata di ieri, hanno tratto in arresto due fratelli incensurati, residenti alla frazione Pratole perché sorpresi nella flagranza dei reati di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e di detenzione illegale di arma. Il maggiore dei due è stato intercettato e bloccato mentre, nei pressi del parcheggio di un negozio di articoli sportivi, cedeva ad un minorenne di Bellizzi, una dose di marijuana. In seguito, i Carabinieri hanno deciso di procedere ad un’accurata perquisizione a casa del giovane dove hanno trovato l’altro fratello, intento a suddividere e confezionare in numerose dosi 550 grammi di marijuana. Le operazioni di perquisizione si sono concluse con il sequestro di un revolver calibro 32, perfettamente efficiente ed in ottimo stato di conservazione, e un’ingente quantità di materiale vario per il taglio ed il confezionamento delle dosi. I due giovani, nei prossimi giorni, saranno giudicati con rito direttissimo.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#