Santa Marina (SA): buone notizie per gli stabilimenti balneari di Policastro B.no.

Buone notizie per i gestori degli stabilimenti balneari di Policastro Bussentino che hanno fatto formale richiesta di riqualificazione dei lidi già esistenti e demoliti.  Parere favorevole con prescrizione per la realizzazione delle opere in oggetto, questo è stato l’esito della Soprintendenza dei Beni Paesaggistici per le province di Salerno e Avellino ma le nuove costruzioni  previste dovranno essere totalmente asportabili e smontabili, non dovranno essere realizzate opere a carattere permanente quali solette, cordoli e opere interrate. Gli stabilimenti dovranno essere inoltre di facile rimozione e di modesta entità, la permanenza sarà limitata al solo periodo estivo in modo da non introdurre alterazioni permanenti dello stato dei luoghi.  L’Amministrazione comunale dovrà inoltre assicurarsi che le strutture vengano realizzate a norma di legge e che al termine del periodo di utilizzo stagionale i lidi siano completamente rimossi. Per la prossima stagione estiva il litorale di Policastro Bussentino, che va dal Torre Oliva al confine con il Comune di Ispani, si arricchirà di strutture balneari. Oltre ai lidi già esistenti, saranno aggiunti quattro chioschi e sei stabilimenti, per un totale di dieci nuovi complessi balneari, un’opportunità occupazionale che sopperirà ai disagi dello scorso anno e rilancerà il settore turistico.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#