Montecorvino Pugliano (SA): smaltiti illegalmente i materiali di scavo di Piazza della Libertà di Salerno

Montecorvino Pugliano (SA): i Carabinieri del Noe di Salerno, sotto il comando del capitano Giuseppe Ambrosone, hanno sequestrato una cava e alcuni terreni nelle località di Parapoti e San Vito, dove venivano smaltiti illecitamente rifiuti speciali, derivanti da varie attività di demolizione edile. Tra questi i materiali di scavo di Piazza della Libertà a Salerno. L’area, di proprietà dell’Istituto Interdiocesano, era stata data in fitto ad un imprenditore, già gravato da un’interdittiva antimafia. La Dda di Salerno ha aperto un’inchiesta: per ora sono 13 le persone indagate, di cui 7 per traffico illecito di rifiuti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#