Tribunale di Sala C.na: ieri il convegno organizzato da “Se non ora quando-Vallo di Diano”.

Si è tenuto nel pomeriggio di ieri,alla presenza di numerosi alcuni primi cittadini e di numerosi avvocati del territorio, presso l’aula magna delle scuole elementari di Via Matteotti a Sala Consilina il convegno/dibattito dal titolo “Tribunale di Sala Consilina: Nuove proposte ed iniziative concrete”, organizzato dal Comitato “Se non ora quando-Vallo di Diano”. E proprio di proposte ed iniziative concrete da mettere in atto per evitare la soppressione del foro di giustizia salese sono stati chiamati a parlare i relatori dell’incontro. Tra questi, Rosy Pepe, Presidente del comitato, il sindaco Gaetano Ferrari, che ha sottolineato come l’emigrazione del tribunale di Sala Consilina a Lagonegro, sia una vera e propria offesa per il nostro territorio. Ad intervenire anche i Deputati della Repubblica Italiana, Michela Rostan e Tino Iannuzzi, la Sen. Angelica Saggese ed il Consigliere regionale Donato Pica. Tutti gli interventi all’unisono hanno ribadito “l’insensatezza e l’eccessiva rapidità nell’approvare la revisione della geografia giudiziaria italiana, ed in particolar modo l’adozione di decisioni significative, senza nessuna forma di concertazione, come nel caso della soppressione del Tribunale di Sala Consilina. L’idea comune è quella di apportare delle modifiche alla legge, con una concreta messa in discussione del provvedimento, ed alcuni passi sono già stati compiuti anche dalle istituzioni presenti all’incontro.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#