Salerno: guida lo scooter privo di assicurazione e investe poliziotto ad un posto di controllo. Denunciato per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

Questa mattina,  personale della Polizia di Stato, impegnato in un posto di controllo in Via Benedetto Croce a Salerno, ha intimato l’alt al conducente di uno scooter che, dopo essersi, in un primo momento, fermato, ha improvvisamente ripreso la marcia per evitare di essere controllato dai poliziotti. Nel ripartire il giovane centauro ha investito un agente dell’equipaggio della Polizia di Stato, causandogli lesioni, contusioni ed escoriazioni poi giudicate guaribili, dal personale medico dell’Ospedale di Salerno, in 15 giorni . L’impatto dello scooter con il corpo del poliziotto ha causato la caduta del ciclomotore e dei suoi due occupanti, il conducente, un 23enne di Cava de’ Tirreni e la passeggera anch’ella cavese di anni 22, che hanno riportato lievi escoriazioni. Il conducente del ciclomotore, che voleva eludere il controllo per non incorrere nelle sanzioni in quanto lo scooter non era coperto da polizza assicurativa per responsabilità civile, è stato pertanto denunciato per resistenza, violenza e lesioni a Pubblico Ufficiale. Lo scooter è stato sequestrato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#